Follow us


Iscriviti alla Newsletter Surveye

ABBIAMO LE SOLUZIONI GIUSTE!

LOGISTICA: SICUREZZA MERCI E
GESTIONE MEZZI DI TRASPORTO

SICUREZZA E CONTROLLO
PER IL SETTORE LOGISTICO

GLI OBIETTIVI

Tra le principali criticità delle Piattaforme Logistiche si devono considerare l’elevato numero di punti di distribuzione (hub) – con il relativo controllo a distanza dei siti e delle merci immagazzinate – e la gestione di numerosi mezzi di trasporto che trasferiscono le merci nei diversi depositi con movimentazioni e consegne H24. 

E’ fondamentale una gestione e monitoraggio puntuale dei perimetri e degli accessi dei vettori in entrata e in uscita con possibilità di verifica a distanza delle operazioni di carico-scarico. In alcuni contesti può essere necessaria la localizzazione e tracciatura dinamica del movimento dei mezzi e degli operatori all’interno del sito. A questo si aggiunge la complessità nel controllo della merce immagazzinata: il magazzino ha un impatto significativo sul livello del servizio erogato (deve garantire tempi di risposta adeguati, con processi e strutture che minimizzano danneggiamenti e non conformità) e sui costi di esercizio.

Consapevole che le esigenze aziendali di Security, Safety e Controllo Tecnologico sono molteplici in questo contesto applicativo, per Surveye fare Sicurezza in maniere efficace ed efficiente significa rispondere a criticità quali:

  • Furti
  • Gestione della viabilità
  • Controllo degli accessi
  • Controllo banchine e rampe di carico\scarico
  • Controllo delle zone di stoccaggio
  • Safety (controllo che le operazioni di carico\scarico vengano eseguite in sicurezza secondo i protocolli previsti)

LA FILOSOFIA

L’esperienza di Surveye nel settore logistico permette di supportare il Cliente in ogni fase – dalla scelta, alla progettazione fino all’installazione del sistema più idoneo – e garantire una puntuale assistenza tecnica nel tempo; il tutto in ottemperanza alle normative vigenti.

La filosofia di Surveye per gli ambienti logistici prevede una soluzione centralizzata, flessibile, scalabile e aggiornabile per supervisionare le diverse segnalazioni provenienti dalla sensoristica degli impianti di sicurezza del centro (sede) e dalle filiali (hub) distribuite sul territorio. Dal medesimo punto di controllo centralizzato è possibile inoltre gestire il controllo accessi e la videosorveglianza.

Il Modello sviluppato in ambito logistico si basa su un’analisi del rischio che prende in considerazione contemporaneamente Safety e Security.

Surveye progetta ed installa soluzioni avanzate per impianti antifurto industrie, rivelazione incendio, controllo accessi industrie, videosorveglianza industriale e sistemi di automazione.

SOLUZIONI PER IL SETTORE LOGISTICA

Clicca sul + per approfondire

Un impianto di allarme in ambito logistico viene progettato, installato e gestito in manutenzione in conformità alle normative di riferimento CEI 79-3 CEI EN 50131-1.

Trattandosi di siti ad alto rischio la progettazione dell’impianto deve valutare molteplici variabili: costo di eventuali furti o danni (malintenzionati e/o operatori in genere), logistica interna in continuo mutamento a causa del transito delle merci, zona adibite al carico\scarico, viabilità continua in ingresso\uscita, localizzazione dei poli di stoccaggio in zone poco presidiate.

Lo sviluppo del progetto deve quindi partire da un’attenta analisi di valutazione del contesto esterno (monitoraggio accessi, protezione perimetrale, aree confinanti) per poi passare ad un’analisi del contesto interno al perimetro e agli stabili (accesso agli edifici e locali interni con relative aree sensibili che richiedono un grado di maggiore sicurezza come CED, Uffici Direzionali, archivi, casseforti)

La tecnologia da impegnare viene orientata per le aree esterne verso le seguenti soluzioni:

  • Tecnologia Termica e Analisi Video
  • Radar Scanner
  • Barriere da esterno

 

mentre le per le aree interne:

  • Sensori Sismici
  • Nebbiogeni
  • Radar di ultima generazione
  • Protezione delle merci con soluzioni RFID

Un impianto di videosorveglianza in ambito logistico viene progettato, installato e gestito in manutenzione in conformità alle normative di riferimento CEI EN 62676.

La progettazione del sistema video – oltre ad essere sviluppato per un monitoraggio visivo e relativa archiviazione delle aree indentificate in ottemperanza delle normative vigenti in termini di privacy (EU 679\16) – si concentra principalmente sulle banchine di carico\scarico in quanto sono ritenute una delle principali criticità della struttura. Rimane evidentemente fondamentale anche il monitoraggio del perimetro.

La tecnologia da impegnare viene orientata per le aree esterne verso le seguenti soluzioni:

  • Tecnologia Termica e Analisi Video
  • Sistemi PTZ con Auto-Tracking e funzione inseguimento dell’oggetto in movimento
  • Megapixel ad altissima risoluzione

mentre per le aree interne l’elemento determinante e rappresentato dall’utilizzo della Tecnologia Megapixel e Multi Sensore.

A corredo di tutto ciò è fondamentale un’attenta analisi e progettazione della infrastruttura di rete in grado supportare con estrema affidabilità – anche in termini di cybersecurity – il transito dei dati. Non meno importante la scelta della piattaforma tecnologica di gestione “aperta” che deve rispettare alcune semplici regole: stabilità, scalabilità e semplicità di impiego da parte dell’operatore e utilizzatore.

Un impianto di rilevazione incendio logistico viene progettato, installato e gestito in manutenzione in conformità alle normative di riferimento UNI 9795, UNI EN54 e UNI 11224.
La sicurezza antincendio coinvolge molte discipline: rilevazione fumiincendiogas e sistemi di evacuazione e spegnimento. La tutela delle persone e delle proprietà è il risultato dell’ottimale sinergia tra questi elementi e tecnologie.
Nel contesto “depositi” la progettazione deve seguire un’attenta analisi degli spazi che prende in debita considerazione alcune specificità che complicano la rilevazione dei fumi:

  • All’interno dei depositi è presente una grande quantità di aria. Il fumo è facilmente diluito dai grandi volumi a disposizione, rendendo più difficoltosa la rilevazione.
  • I locali hanno spesso multipli accessi e porte, che spesso rimangono aperte. Le correnti d’aria attraverso questi varchi diluiscono ulteriormente i fumi
  • I magazzini sono spesso caratterizzati da soffitti molto alti. Il fumo tende a stratificare al di sotto del soffitto, raggiungendo i rilevatori puntiformi solo quando il fuoco ha sufficiente energia da spingere in alto i fumi
  • Le scaffalature all’interno di un deposito possono intrappolare i fumi. Un incendio che si sviluppa lentamente senza fiamme potrebbe non essere rilevato per diverse ore poichè il fumo raggiungerà il soffitto solo quando l’incendio avrà raggiunto proporzioni considerevoli.

Definita l’analisi del contesto viene selezionato il corretto sistema di rilevazione incendio, perseguendo:

  • Massima flessibilità: per rilevare un incendio il più rapidamente possibile
  • Ampia gamma di sensibilità: per poter impostare diverse soglie di segnalazione, adeguandole ai diversi ambienti ed evitare i falsi allarmi
  • Rete di comunicazione di tipo peer-to-peer: per fornire la massima flessibilità nel collocare e programmare rilevatori e display
  • Discriminazione falsi allarmi: per prestazioni affidabili in presenza di polveri e di altre cause di allarmi impropri
  • Soglie di allarme programmabili: per gestire una reazione meglio calibrata con le diverse fasi dell’incendio, dal primo allarme relativo allo stadio di “Controllo”, fino al quarto livello di allarme, “Azionare lo spegnimento”.
  • Memoria eventi e preparazione report: per indagare su guasti, allarmi, azioni dolose e andamento dei fumi
  • Rilevazione assoluti: per garantire una rilevazione affidabile e sicura anche per quegli incendi che si sviluppano molto lentamente

Surveye progetta impianti rilevazione incendio valutando il contesto e le specifiche esigenze del sito; fondamentale è sviluppare anche la procedura da attivare in caso di innesco incendio per salvaguardare l’incolumità del personale, evitare perdite significative e danni di immagine dell’azienda.

Analisi dei rischi, manutenzione e formazione sono elementi determinanti per una protezione efficace e tempestiva.

Surveye ti è sempre vicina con una rete Commerciale e Tecnica distribuita e certificata per un supporto a 360°.

Un impianto di controllo accessi in ambito logistico viene progettato, installato e gestito in manutenzione in conformità alle normative di riferimento EN 60839-11-2 e EN 60839-11-1.

I servizi di controllo accessi sono soluzioni basate su un’architettura sia fisica che elettronica che impedisce l’ingresso di persone, mezzi o cose non autorizzate all’interno di specifiche aree, assicurandone comunque l’accesso a coloro i quali sono regolarmente autorizzati.

Le funzioni che deve attuare un sistema di controllo accessi nel settore della logistica sono:

  • Riconoscere e valutare una richiesta di accesso 24 ore su 24: se la richiesta di accesso risulta legittima – in base a criteri predefiniti – sbloccare l’ostacolo fisico al passaggio, altrimenti rifiutare il transito mantenendo bloccata la barriera
  • Segnalare il tentativo di accesso non autorizzato o di eventuale manomissione.

Nelle aree tipiche della logistica l’applicazione dei sistemi di controllo accessi deve armonizzare misure fisiche – quali le bussole e tornelli – con apparecchiature di controllo elettronico, come lettori di badge, metal detectors, telecamere e videocitofoni

Per rispondere a specifiche esigenze sono disponibili soluzioni di controllo accessi con tecnologia biometrica che comprende l’analisi di impronta digitale, geometria della mano, configurazione del viso e caratteristiche dell’iride o della voce.

L’adozione in azienda di un sistema elettronico di controllo accessi può costituire un’efficace misura di prevenzione e protezione: regolare e monitorare in modo puntuale e sicuro gli ingressi e le uscite consente di anticipare i rischi filtrando opportunamente l’utenza.

null

Contatta Il Team di supporto

Compila il form per una consulenza dedicata e personalizzata!

Contattaci


    Accettazione Privacy*Leggi la Privacy

    PERCHÉ SCEGLIERE NOI?

    PERCHÈ OFFRIAMO