Dopo un 2020 che – pur nella complessità congiunturale – ha confermato il trend di sviluppo di Surveye, anche il primo semestre del 2021 si è chiuso con una solida crescita a due cifre