Follow us


Iscriviti alla Newsletter Surveye

ABBIAMO LE SOLUZIONI GIUSTE!

FASHION & LUXURY: SICUREZZA CON ELEGANZA E DISCREZIONE

SICUREZZA E CONTROLLO
PER IL SETTORE FASHION & LUXURY

GLI OBIETTIVI

Migliorare continuamente la gestione del punto vendita – incrementando sicurezza e protezione dei beni associando strumenti per analisi di marketing – è l’esigenza avvertita trasversalmente nel mondo del fashion. L’impiego di tecnologie avanzate per il rilevamento delle etichette e la protezione dei beni ricopre un ruolo determinante, così come valutare l’ottimizzazione della disposizione dei prodotti e della bontà di una campagna promozionale, anche in funzione della presenza di persone in un determinato intervallo di tempo all’interno del negozio.

LA FILOSOFIA

L’esperienza di Surveye nel settore Fashion & Luxury genera sicurezza in modo discreto ed elegante, permette di supportare il Cliente in ogni fase – dalla scelta, alla progettazione fino all’installazione del sistema più idoneo – e garantire una puntuale assistenza tecnica nel tempo; il tutto in ottemperanza alle normative vigenti. 

In particolare vengono proposte tecnologie che rappresentano una garanzia in termini di comunicazione e tracciabilità integrate in soluzioni scalabili che rispondono efficacemente alle esigenze del retailer fornendo un contributo significativo alla loro affermazione e successo.

La proposta supportata spazia da sistemi antitaccheggio invisibili di elevata qualità a telecamere di ultima generazione ad alta definizione e di ridotte dimensioni; da sistemi contapersone ad elevato standard di precisione a sistemi di controllo accessi dall’estetica ricercata e discreta fino ad arrivare a sistemi antintrusione dai più alti standard di sicurezza, pensati ed integrati con progetti su misura, lavorando anche a stretto contatto con architetti e designer per soddisfare anche le esigenze più ricercate.

SOLUZIONI PER IL SETTORE FASHION & LUXURY

Clicca sul + per approfondire

Un impianto di allarme in ambito Fashion & Luxury viene progettato, installato e gestito in manutenzione in conformità alle normative di riferimento CEI 79-3 CEI EN 50131-1.

L’esperienza da Advanced System Integrator nel mondo della sicurezza basata su attente analisi delle dinamiche dei furti nel mondo retail del lusso, ha portato Surveye a implementare una modernissima soluzione tecnologica di prevenzione e contrasto estremamente funzionale ed efficace.

Il sistema è costituito da una componente hardware ed una componente software che – lavorando in perfetta sincronia – consentono al cliente di avere un occhio intelligente e dinamico sui beni di alto valore presenti nello store, monitorandone i movimenti e gli spostamenti allertando in tempo reale gli addetti alla sicurezza e permettendo loro di intervenire in modo tempestivo.

L’infrastruttura prevede un opportuno numero di gateway dislocati all’interno dello store che permettono di: 

  • Creare di fatto una rete di comunicazione low power e long range 
  • Ottenere una posizione metrica estremamente precisa del bene da monitorare attraverso il suo Tag

Il Tag, una volta rilevato il movimento, inizia il cosiddetto “ranging” con i gateway presenti nell’area e ne ottiene delle distanze metriche che vengono inoltrate al server via LAN o Wi-Fi.

Il movimento del bene genera un Alert che viene proposto all’operatore in Control Room: l’operatore lo prenderà in carico (tracciatura/mappatura spostamenti) e lo gestirà seguendo le direttive dettate dalle procedure della Security.
La piattaforma di monitoraggio è stata sviluppata per fornire uno strumento produttivo per gli operatori e contemporaneamente fornire al Security Manager uno strumento di analisi statistica degli eventi legati alla sicurezza e dell’operatività degli addetti alla sicurezza.

Il sistema è invisibile e concepito per integrarsi alla perfezione in location dove è richiesta discrezione e mantenimento del design architettonico dello store, garantendo allo stesso tempo elevati livelli di sicurezza nella protezione dei capi esposti e delle merci in generale.

Un impianto di videosorveglianza in ambito Fashion & Luxury viene progettato, installato e gestito in manutenzione in conformità alle normative di riferimento CEI EN 62676

In un negozio o boutique dove sono presenti parecchi articoli di lusso, è indispensabile l’implementazione di un impianto di telecamere a circuito chiuso, in conformità con le disposizioni di legge in materia di privacy che definiscono regole precise nell’interesse dei lavoratori e dei clienti.

La tecnologia mette a disposizione strumenti un tempo impensabili; in abbinamento all’esigenza di controllare eventuali intrusioni durante l’orario di chiusura e documentare eventuali illeciti al fine di facilitare le indagini degli inquirenti, vi è la possibilità e la comodità di connettersi remotamente alla telecamere mediante un dispositivo mobile e gestire l’evento in tempo reale ovunque voi siate.

Se la disponibilità delle tecnologie è ampia, installare i vari dispositivi, connetterli e configurarli correttamente richiede la competenza di un istallatore professionista ed esperto in grado di prendere in considerazione aspetti tecnici, funzionali ma anche contestuali definiti dall’Utente.

Un punto vendita di questo tipo ha infatti esigenze specifiche anche in termini di stile e look.  Nel progettare il layout interno, gli architetti e gli esperti di marketing tengono presenti gli aspetti funzionali relativi alla corretta esposizione dei capi, alla creazione di un’atmosfera che inviti all’acquisto, alla cura nella disposizione dei vari oggetti e aree – dal bancone alla cabina prove, dagli scaffali e supporti alle vetrine – in modo da agevolare il controllo con un numero minimo di telecamere senza rinunciare ad una visione da prospettive diverse di ogni singolo spazio.

Un impianto di rilevazione incendio in ambito Fashion & Luxury viene progettato, installato e gestito in manutenzione in conformità alle normative di riferimento UNI 9795, UNI EN54 e UNI 11224.

Una gestione seria ed accurata degli impianti di rivelazione ed allarme incendio rappresenta uno dei requisiti fondamentali per la sicurezza delle persone e del punto vendita. Purtroppo le cronache riportano episodi nei quali l’inadeguata affidabilità del sistema antincendio ha prodotto false segnalazioni di allarme o casi nei quali sistemi non correttamente manutenuti – e quindi inefficaci – sono stati responsabili di danni materiali o addirittura tragedie umane.

E’ proprio nello spirito di garantire impianti credibili ed efficaci che la normativa di riferimento impone di mantenere il registro di impianto, documento nel quale non solo vanno annotati tutti gli interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria, le esercitazioni e formazioni, ma vanno riportati anche tutti gli eventi registrati dall’impianto (allarmi, guasti ecc..) fornendo una spiegazione oggettiva per ciascuno di essi.

Come per gli altri sottosistemi di sicurezza, anche la progettazione di un impianto rilevazione fumi deve tener conto – pur nel rispetto assoluto delle normative e delle funzionalità – dell’inserimento armonico nell’ambiente applicativo specifico (sensori e dispositivi di segnalazione ottico/acustica).

Un impianto di controllo accessi in ambito Fashion & Luxury viene progettato, installato e gestito in manutenzione in conformità alle normative di riferimento EN 60839-11-2 e EN 60839-11-1.

Riteniamo significativo concentrarci sui sistemi contapersone come elemento imprescindibile per poter verificare ed analizzare in tempo reale i flussi in ingresso ed in uscita con un livello molto elevato di precisione e senza influenze da oggetti o dall’afflusso di più persone in gruppo.

Queste soluzioni raccolgono dati contando il numero delle persone che accedono ed escono da tali spazi, misurando azioni e movimenti. I dispositivi possono venir monitorati costantemente grazie a un’interfaccia utente semplice ed intuitiva, anche con accesso remoto. Le informazioni raccolte possono essere eventualmente trasferite in un ambiente di analisi dei dati su vasta scala per offrire supporto all’utilizzatore nel processo decisionale di ottimizzazione della gestione e delle prestazioni del negozio.

Le informazioni sull’affluenza nel negozio possono aiutare a valutare:

  • flussi orari della frequentazione
  • impatto delle attività promozionali
  • pianificazione dei turni del personale e degli orari ottimali di apertura con miglioramento del servizio clienti e ottimizzazione dei costi di gestione
  • impatto da altri fattori esterni (condizioni meteo, limitazioni traffico, scioperi mezzi di trasporto, …)
  • performance commerciali di punti vendita e Collaboratori consentendo un riconoscimento di merito oggettivo.
  • se integrato con un sistema POS (Point of Sale), informazioni sulle percentuali di conversione, fornendo al punto vendita dati affidabili su cui basare decisioni aziendali importanti.

Le Tecnologie in uso

  • Laser: soluzione non sensibile alla luce ambientale, garantisce un’analisi precisa ed affidabile dei flussi di persone in vari tipi di ambiente

Algoritmo Video Analisi: plug-in installabile a bordo telecamera che stima il numero di soggetti di interesse in transito attraverso varchi virtuali opportunamente definiti e programmabili

null

Team di supporto

Contattaci per una consulenza dedicata e personalizzata!

Contattaci


    Accettazione Privacy*Leggi la Privacy

    PERCHÉ SCEGLIERE NOI?

    PERCHÈ OFFRIAMO