9 Febbraio 2021

/

Categorie: Trends

Security Megatrends del 2021 e Tecnologia RFID

TENDENZE TECNOLOGICHE 2021

Negli ultimi mesi i principali attori globali e le più attendibili fonti ed organismi internazionali – costruttori, riviste internazionali di settore ed associazioni di categoria, come SIA ed ASIS – hanno presentato interessanti rapporti sulle priorità, criticità e rischi per la sicurezza, ovvero sulle più significative tendenze tecnologiche del mercato.

Mentre l’impatto della perdurante emergenza sanitaria ed il tema della Cyber Security/Data Protection sono un denominatore comune in tutte le relazioni che abbiamo potuto analizzare, identifichiamo un panorama non del tutto omogeneo sul fronte degli altri trends portati in evidenza, avendo potuto mappare almeno 13 pilastri o direzioni di sviluppo.

In linea con la Vision aziendale di un impegno all’innovazione con l’impiego delle più moderne ed evolute tecnologie disponibili sul mercato – e sempre guidati dai valori dichiarati di integrità, sostenibilità e centralità delle persone – abbiamo sviluppato una sintesi ragionata dei fronti sui quali concentrare la nostra attenzione ed investimenti anche aggregando trends per affinità, contiguità, interazione.

Alla luce dello scenario che emerge dagli studi presi in considerazione, siamo in grado di proporre per tutti i nostri settori applicativi efficaci tecnologie e soluzioni per esigenze di

  • Automazione e Supervisione alimentate dal consolidamento della convergenza tecnologica, dall’evoluzione delle soluzioni di connettività e dal conseguente sviluppo delle applicazioni IoT
  • Controllo Accessi con un’evidente accelerazione dell’impiego della tecnologia RFID e del riconoscimento biometrico (impronte digitali, riconoscimento facciale, morfologia dell’iride, …)
  • Viseo Sorveglianza, Analisi Video e Intelligenza Artificiale con un nuovo livello prestazionale in termini di rilevazione, prevenzione del crimine e data analysis
  • Supporti e Servizi a garanzia di efficacia e affidabilità nel tempo anche in abbinamento a modelli finanziari di trasformazione CapEx/OpEx

Per ogni approfondimento, scarica qui la nostra nuova brochure aziendale (link per scaricare il Company Profile) e viene a conoscerci da vicino con la video presentazione della nostra organizzazione e attività (link Video Aziendale)

LA TECNOLOGIA RFID

Garantire la protezione dei beni da tentativi di taccheggio è certamente una delle esigenze primarie avvertite trasversalmente nel mondo del Retail, in modo particolare nei negozi Fashion & Luxury in considerazione del valore e delle modalità espositive dei prodotti in vendita.

L’esperienza maturata specificatamente nelle soluzioni di prevenzione e contrasto di questa criticità, ci consente di proporre e supportare una proposta tecnologica estremamente affidabile che rappresenta una novità in termini di comunicazione e tracciabilità, opportunamente integrata in soluzioni scalabili personalizzate, ovvero progettate su misura.

Prendendo in debita considerazione anche le esigenze estetiche e di riservatezza, la proposta si caratterizza per la totale invisibilità e l’integrabilità con il sistema di videosorveglianza che ne aumenta ulteriormente l’efficacia.

Il sistema è costituito da una componente hardware ed una componente software che – lavorando in perfetta sincronia – consentono al Cliente di avere un occhio intelligente e dinamico sui beni di alto valore presenti nello store, monitorandone i movimenti e gli spostamenti allertando in tempo reale gli addetti alla sicurezza permettendo loro di intervenire in modo tempestivo e discreto.

L’infrastruttura prevede l’installazione di appositi gateway all’interno dello store che permettono di:

  • Creare una rete di comunicazione dedicata low power e long range
  • Ottenere una posizione metrica estremamente precisa del bene da monitorare attraverso il suo Tag attivo con accelerometro triassiale a codice univoco

Il Tag, una volta rilevato il movimento, inizia il cosiddetto “ranging” con i gateway presenti nell’area e ne ottiene delle distanze metriche che vengono inoltrate al server via LAN o Wi-Fi.

Il movimento del bene genera un Alert che viene proposto all’operatore in Control Room: l’operatore lo prenderà in carico (tracciatura/mappatura spostamenti su apposite mappe grafiche) e lo gestirà seguendo le direttive dettate dalle procedure della Security.
La piattaforma di monitoraggio è stata sviluppata per fornire uno strumento produttivo per gli operatori e contemporaneamente fornire al Security Manager uno strumento di analisi statistica degli eventi.

E’ significativo ribadire che il sistema è invisibile e concepito per integrarsi alla perfezione in location dove è richiesta discrezione e mantenimento del design architettonico dello store, garantendo allo stesso tempo elevati livelli di sicurezza nella protezione dei capi esposti e dei prodotti in generale.